Risposta dalla Presidenza della Repubblica Italiana

Tra la scrivente e il Presidente della Repubblica Mattarella è nato un rapporto quasi confidenziale, a distanza. Un obiettivo cercato nel quale si vuole aggiornare previo lettura dei propri testi, su tutti i traguardi raggiunti dalla scrivente.

La pubblicazione del libro "La soffitta dei ricordi" con la casa editrice AUGH!  è stato un traguardo e come tale andava condiviso. Il libro che narra la vita di ieri e di oggi a confronto nei tempi, i rapporti umani, è stato spedito con tanto di lettera di ringraziamento al Presidente Sergio Mattarella, che in sua vece ha fatto rispondere al suo Consigliere. La mia gratitudine per il gesto è immensa, non si esprime a parole. E perché le parole dovrebbero toccarmi così tanto?

Perché la sensibilità è un cratere di cui non si conosce profondità.

Spesso, una persona non deve necessariamente aspettare che tutto gli sia dato, ma può benissimo cedere senza avere, così nel momento che riceverà la sua gioia sarà immensa. Tale è stato il momento della lettura di questa lettera, e il mio riconoscimento è immenso. Ringrazio immensamente tutte le autorità: il Presidente Sergio Mattarella e il suo vice Simone Guerrini.  

Gina Scanzani 06.maggio.2018